Istituti bancari

Soluzioni dalle prestazioni superiori per supportare le esigenze del settore finanziario.

Operazioni di trading, transazioni bancarie e molte altre attività e servizi del settore finanziario hanno sempre fatto grande ricorso ai sistemi informatici. È imperativo impiegare le tecnologie più all’avanguardia per ridurre i rischi, assicurare la disponibilità e ridurre la latenza.

I reparti ICT sono soggetti a pressioni costanti: in tempi sempre più brevi devono stimolare l’efficienza aziendale, ridurre i costi operativi e lanciare nuovi servizi basati sulle ICT. Tuttavia, nel contesto economico di oggi, i reparti ICT devono fare tutto questo a fronte di un budget ridotto.

Nei servizi finanziari per il segmento retail, la fenomenale adesione alle transazioni bancarie e ai pagamenti da mobile da parte dei clienti appartenenti alla generazione “sempre connessa” incrementa enormemente il carico sui data center e sulla rete, a qualunque ora del giorno.

Contemporaneamente si avverte la necessità di incrementare la familiarità con il cliente e migliorare l’esperienza dello stesso. L’uso sempre crescente delle postazioni self-service e la tendenza generale a una comunicazione con il cliente mediante video stimola il traffico in rete e la necessità di poter contare sempre più su una rete che funzioni senza intoppi, 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, 365 giorni l’anno.

Le high availability ICT sono fondamentali per tutte le strategie atte ad incrementare la competitività, la fidelizzazione, ridurre l’abbandono e ottenere un maggiore cross-selling.

Anche nei data center, le operazioni di “trading non-stop” basate su algoritmi matematici complessi richiedono una completa disponibilità e una latenza bassissima, proprio come avviene nelle operazioni di trading tradizionale. Comunque il giusto dimensionamento e la tecnologia più adatta, sia nel front office che nel back office, possono portare a significativi risparmi sul budget.

Per un consulente informatico operante nel settore finanziario, non importa se si tratti del front office, del back office, delle operazioni di trading o di un data center, la scelta migliore è collaborare con un fornitore di infrastrutture di rete che abbia prodotti di alto livello e una reputazione senza pari nel campo della ricerca e dello sviluppo.  Un fornitore che abbia una solida esperienza nel soddisfare le esigenze tecniche ed operative dell’infrastruttura di rete degli istituti finanziari di tutto il mondo.